(10-09-2019) 25° ANN. REL. DIPL. SANTA SEDE-ISRAELE - SCV FOGL. (Emissione Congiunta)

(10-09-2019) 25° ANN. REL. DIPL. SANTA SEDE-ISRAELE - SCV FOGL. (Emissione Congiunta)

1,15 €
  • Pagamento sicuro on line con Carta di Credito Pagamento sicuro on line con Carta di Credito
  • Per qualsiasi informazione, rivolgersi all'Assistenza Clienti: order.ufn@scv.va Per qualsiasi informazione, rivolgersi all'Assistenza Clienti: order.ufn@scv.va

Il 30 dicembre 1993, sotto il pontificato di Giovanni Paolo II, viene siglato a Gerusalemme lo storico Accordo Fondamentale tra la Santa Sede e Israele, entrato in vigore nel 1994 con lo scambio, in aprile, dei rispettivi ambasciatori. La firma dell’Accordo fondamentale oltre a stabilire relazioni diplomatiche, prevede la collaborazione nella lotta contro l’antisemitismo e ogni tipo di razzismo e di intolleranza religiosa, la promozione di scambi a livello accademico e l’incremento dei pellegrinaggi cristiani in Terrasanta, combinando dunque elementi politici e spirituali.Il pellegrinaggio in Terra Santa di Giovanni Paolo II nel 2000 ha contribuito notevolmente al riavvicinamento tra ebrei e cristiani e al rafforzamento delle relazioni diplomatiche tra i due paesi, così come la visita di Benedetto XVI nel 2009 ha segnato un ulteriore passo sulla via del dialogo. Papa Francesco ha visitato Israele nel maggio del 2014 ed è stato accolto con grande entusiasmo da tutta la popolazione israeliana senza distinzione di fede. Il foglietto congiunto emesso per l’occasione raffigura la chiesa di San Pietro (casa di Pietro) e la sinagoga di Cafarnao, a testimonianza della profondità e unicità delle relazioni e delle interazioni tra ebraismo e cristianesimo e, da 25 anni, tra Santa Sede e Stato d’Israele.

SF3866

Scheda tecnica

Valore Facciale
€ 1,15
Formato impronta
38 mm
Dimensioni del foglietto
90 x 70 mm
Stamperia
Cartor (Francia)
Prezzo del foglietto
Euro 1,15
Tiratura max.
60.000 foglietti